Spett.le Prefetto di Roma
Dott.ssa Paola Basilone

Desideriamo sottoporre alla Sua attenzione le preoccupazioni dei cittadini di Monteverde Nuovo a causa dell’insediamento presso La Croce Rossa di Via Ramazzini di un centro di accoglienza per migranti.
Riteniamo che la suddetta tendopoli che all’inizio doveva contenere solo 150 persone si stia allargando e che siano arrivati a 400 persone circa. Dopo l’ultimo fatto gravissimo (mi riferisco all’aggressione di una commerciante all’interno del suo negozio) causato da un ospite del CRI e che ha esacerbato le preoccupazioni già presenti tra la popolazione, chiediamo che siano messi in campo strumenti idonei che possano garantire la sicurezza del quartiere.
Abbiamo a cuore l’integrazione di queste popolazioni provenienti da zone di guerra e non vogliamo sottrarci agli obblighi di accoglienza degni di un Paese civile (richiamati anche dalla nostra Costituzione e dagli infaticabili appelli di Papa Francesco) ed è proprio per questo che una gestione non trasparente del centro non aiuta allo scopo; pertanto vorremmo sapere l’effettivo numero di ospiti della struttura, se sono previsti ulteriori arrivi e comprendere con chiarezza se effettivamente hanno diritto ad essere ospitati nel nostro Paese.
Chiediamo di essere da Lei ricevuti per confrontarci e contribuire con nostre proposte, avendo come obiettivo di creare tra i cittadini la consapevolezza di questa nuova realtà.
In attesa di un suo gentile riscontro Le invio cordiali saluti.

Il Presidente del Comitato di Quartiere
Tina Pelliccia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi