Ormai da qualche anno a questa parte le prime avvisaglie dell’arrivo delle Feste sono sempre più rumorose, ci si accorge che il Natale si avvicina quando improvvisamente le nostre strade cominciano a rimbombare dell’esplosione di “allegri” scherzi pirotecnici (questa la definizione sulle scatole nei negozi), che di allegro hanno ben poco.
In barba a leggi e regolamenti che tutelano la sicurezza, e permetteteci di dire anche al buon senso e all’educazione, le nostre giornate vengono scandite dai “botti” e a questo proposito, non possiamo non fare alcune piccole considerazioni in materia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi